Se il tuo posizionamento, il tuo copy, le tue immagini, il tuo prodotto, il tuo prezzo,.. è grandioso, ma le tue conversioni sono ancora scarse, c’è un’alta possibilità che le persone non si fidano di te.

In questo caso dovresti mostrare alle persone quello che dicono i tuoi clienti. Devi aggiungere alla tua comunicazione la riprova sociale.

Ecco 21 cose da aggiungere e sviluppare per farlo:

  1. Aggiungere come testimonial i tuoi clienti attuali
  2. Avere un endorsement da una celebrità
  3. Sviluppare casi studio
  4. Mostrare quando il tuo brand è comparso sui media
  5. Dire CHI sono i tuoi clienti
  6. Aggiungere dei badge di verifica (in caso di ecommerce)
  7. Mostrare quali sono le tue qualifiche e quali certificazioni
  8. Integrare il tuo sito con piattaforme di maggiore utilizzo (es: PayPal)
  9. Mostrare il numero di follower dei tuoi profili social
  10. Mostrare il numero di iscritti ai tuoi canali di comunicazione (es: mailing list)
  11. Postare screenshot di ciò che dicono di te sui social media
  12. Avere un sistema pubblico e imparziale di recensioni (es: Facebook o TripAdvisor)
  13. Mostrare i risultati ottenuti
  14. Far vedere le posizioni raggiunte negli store (es: libri di Amazon o applicazioni per mobile)
  15. Pubblicare i risultati dei sondaggi che effettui ai tuoi clienti
  16. Far vedere con immagini e video l’attività che svolgi
  17. Mostrare statistiche in tempo reale di ciò che accade sulla tua piattaforma (es: ecommerce)
  18. Mostrare una lista dei prodotti o degli articoli più popolari
  19. Avere uno showcase di tutti i clienti ed un portfolio sempre aggiornato
  20. Mostrare con foto il lavoro fatto per i tuoi clienti
  21. Far vedere ciò che i clienti raccontano di te e della tua attività

ps: non utilizzare nessuna riprova sociale se la tua immagine è negativa. In questo caso devi lavorare anzitutto sulla tua attività e non sul cosa e come comunichi.

 

Tratto da 29 Proven Ways to Use Social Proof to Increase Your Conversions